La storia

Il coro di voci bianche e il coro misto

La scuola di musica e la sua didattica

Nicola Conci fonda nel 1981 la scuola di musica de I MINIPOLIFONICI.
Fin dai primi anni introduce nell’ordinamento didattico novità che in seguito saranno seguite non solo dalle scuole nate in provincia di Trento, ma anche sul territorio nazionale: abbassa l’età degli iscritti aprendo il corso di Approccio alla musica (per bambini dai tre ai cinque anni). 
È uno dei primi in Italia che elimina dall’insegnamento della musica il solfeggio parlato dando la massima importanza alla musica cantata ed equiparando  il corso di Lettura musicale a quello di Strumento.
Introduce la Disciplina corale come materia obbligatoria a partire dai sette anni.
Applica per la prima volta il Giro degli strumenti da lui stesso ideato (un anno scolastico nel quale il bambino, all’età di sette anni, ha l’opportunità di avvicinarsi agli strumenti musicali presenti nella scuola attraverso uno specifico ciclo di lezioni settimanali).
Disciplina il corso di Preparazione all’orchestra fin dai primi anni di studio dello strumento.
Il corso Amatoriale e quello Professionale dà poi la possibilità al ragazzo di scegliere due percorsi distinti.
In orchestra per diletto raccoglie quanti desiderano vivere un’esperienza in orchestra con il solo intento di scoprire o riscoprire il piacere di suonare assieme